Un bel successo a SpeleoSassetta

di Gruppo Speleologico Arhceologico Livornese

Nella serata di mercoledì 16 luglio si è svolta la presentazione della mostra fotografica delle Grotte e delle Miniere antiche di Sassetta (LI) con a seguire una piccola conferenza e una proiezione di immagini del sosttosuolo sassetano, rivolte alla cittadinanza del paese.

P1010457

Un momento della relazione delle attività svolte nel territorio di Sassetta, foto di L. Deravignone.

Con nostro grandissimo piacere abbiamo potuto godere di un buon numero di spettatori (compreso il sindaco e alcui consiglieri del consiglio comunale) molto curiosi e attenti, che non hanno mancato di sollecitarci nel continuare le nostre ricerche segnalandoci nuove cavità da andare ad indagare. Sono stati tanti i complimenti ricevuti alla fine della presentazione sia per la mostra fotografica che per la “riconosciuta professionalità” con la quale siamo riusciti a presentare alla popolazione i risultati delle nostre ricerche. Sarà inoltre un ulteriore piacere veder ospitare in forma permamente nei locali del comune e delle scuole di Sassetta le nostre fotografie delle grotte del paese.

Durante la proiezione delle immagini delle grotte di Sassetta, foto di L. Deravignone.

Durante la proiezione delle immagini delle grotte di Sassetta, foto di L. Deravignone.

Rivolgiamo ancora i nostri rigranziamenti al Sindaco, al consiglio comunale, al comitato organizzativo del Simposio della scultura e alla cittadinanza tutta per il calore, l’accolgienza  e la partecipazione che ci hanno offerto, nonchè tutti gli enti patrocinanti che hanno appoggiato il nostro evento.

Il minibanchino allestito dal GSALivornese in collaborazione con la FST, foto di L. Deravignone.

Il minibanchino allestito dal GSALivornese in collaborazione con la FST, foto di L. Deravignone.

Alla prossima e buone grotte a tutti.

 

 

Dì la tua!

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>