Categoria Senza categoria

Dall’archivio del GSAL: storie di gruppo e di sedi

di Gruppo Speleologico Arhceologico Livornese

Come per tutte le associazioni, anche per il nostro gruppo non è mai stato facile trovare una sede fissa.

La prima sede risale agli anni ’70, sita in via Ricci, ospiti del circolo culturale di Ardenza,  e al di là che effettivamente il GSAL faceva ricerche anche in collaborazione con l’Istituto di Paleontologia Umana dell’Università di Pisa, oltre che col Museo di Storia Naturale di Livorno, i vari reperti esposti, frutto delle nostre ricerche speleologiche

Leggi tutto >

SpeleoSasetta, grotte e miniere antiche del territorio.

di Gruppo Speleologico Arhceologico Livornese

Nella settimana che va dal 12 al 19 luglio 2014 il GSAL sarà presente all’evento 6° Simposio di Scultura in Marmo Rosso di Sassetta con una mostra fotografica su grotte e miniere antiche del territorio del Comune di Sassetta (LI). La mostra fotografica sarà esposta nelle vie del centro storico del paese.

La sera del 16 lulgio 2014 a partire dalle ore 21,30, in P.zza del Plebiscito, Sassetta (LI) sempre sul tema della mostra fotografica, si terrà una conferenza e una proiezione a cura del GSAL stesso.

Vi riportiamo la locandina dell’evento.

locandina A3 sassetta stampa

 

Leggi tutto >

news dalla buca dei francesi

di Lucia Montomoli GSAL

Siamo tornati alla grotta dopo 15 gg. Il numero delle presenze ancora più scarso per impegni impossibili da rimandare degli altri membri del gruppo, ma non abbiamo voluto mandare a monte l’uscita perchè oramai ci siamo “incaponiti” di vedere quel vento freddo e fastidioso da dove arriva! In due dunque, anche se proprio non bisognerebbe scendere in grotta in così pochi, due appunto. Ma abbiamo applicato tutte le regole e le precauzioni che l’uscita così composta abbisognava. Imponendoci anche un orario di “termine lavori” per guadagnare l’uscita prima delle venti di sera perchè il meteo metteva temporali e rovesci in arrivo per la nottata, che puntualmente noi abbiamo applicato e il meteo pure! Siamo quindi usciti asciutti e in nottata, riparandoci in una casetta dell’Arnetola, assistito ad una tempesta di fulmini, tuoni e acqua a catinelle.P1060227

Leggi tutto >